Julienne con sfoglia di grana e crema di formaggio al wasabi

Si tratta di un antipasto veloce e fresco, di quelli che si preparano proprio in 5 minuti.
Per la famosa cena il sig. N l’ha servito in dei bicchierini quadrati, che rendevano però un po’ scomoda la degustazione.

Ingredienti:

  • carota
  • sedano bianco o verde
  • grana padano
  • Philadelphia light
  • Wasabi (in pasta o in polvere)

La carota va lavata, sbucciata e fatta a bastoncini, così come il sedano (meglio scartare la parte in basso che spesso è un po’ troppo filamentosa per essere consumata cruda). Nella scelta del sedano tenete presente che il sedano bianco ha un gusto più delicato, mentre quello verde un po’ più intenso; entrambi sono buoni crudi, dipende da quello che preferite.

Per preparare la sfoglia di grana occorre grattuggiare il grana e disporlo uniformemente in una padella antiaderente ben calda, lasciarlo sciogliere e attendere finché non si cuoce al punto giusto. Consiglio di scegliere una padella di dimensioni contenute e di non mettere uno strato troppo spesso di formaggio.

Se il wasabi è in polvere, preparate la pasta usando un cucchiaino scarso di polvere e regolate l’acqua. Poi mischiate il wasabi con il philadelphia e anche la salsa è pronta.

Appoggiate qualche bastoncino (misti carota e sedano) sulla sfoglia di grana o arrotolateceli dentro e servite accompagnato con un cucchiaio di crema al formaggio.

Annunci

~ di Frieda su 9 luglio 2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: